Terrorismo, Gabrielli ribadisce: "Siamo minacciati, ma i cittadini facciano loro vita" - DIRE.it

Lazio

Terrorismo, Gabrielli ribadisce: “Siamo minacciati, ma i cittadini facciano loro vita”

gabrielliROMA – “Che siamo oggetto di una minaccia non l’ho mai nascosto e lo ribadisco nuovamente e i metodi e le tecniche possono essere i piu’ disparati”. Lo ha detto il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, durante la conferenza stampa di presentazione del piano Giubileo a Palazzo Valentini a Roma. Tuttavia, secondo Gabrielli “i cittadini devono vivere la vita di tutti i giorni. Di allarmi ne abbiamo sempre avuti e ne avremo in quantita’ industriale e c’e’ un detto che dice che anche un orologio rotto segna l’orario giusto due volte al giorno”.

“L’importante- ha aggiunto- che il Paese risponda con gli strumenti che ha e che ognuno faccia la sua parte”.

19 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»