Mattarella: la ripresa c’è, ora bisogna incoraggiarla

"Vorrei mandare un messaggio di fiducia e
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

sergio mattarella presidente“Vorrei mandare un messaggio di fiducia e di speranza ai concittadini: vi sono segnali di ripresa. Occorre svilupparli e incoraggiarli. E farne un uso il piu’ accorto possibile”. Cosi’ il presidente della repubblica Sergio Mattarella, durante la cerimonia del Ventaglio.

“Non possiamo abbandonare un’intera generazione di giovani. Non possiamo abbandonare il meridione del nostro Paese- ha poi aggiunto il Presidente, proprio nel giorno della pubblicazione del rapporto Svimez che parla di rischio di sottosviluppo permanente per il sud-  Non possiamo dimenticare che il lavoro per tutti ‘ un principio della nostra Costituzione. E’ un principio ambizioso, certo. Ma senza ambizione non c” politica”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»