Siria, Renzi: “Non puo’ ripetersi una situazione da Libia-bis”

"Bisogna evitare che ci siano iniziative come quelle in Libia", dove "all'intervento armato non ha fatto seguito una scommessa politica.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“E’ importante evitare che si ripeta un Libia-bis. L’Italia non fa blitz ma collabora con la coalizione internazionale”. Cosi’ il premier Matteo Renzi, parlando a New York, ripreso dalle telecamere di Sky.

Renzi spiega che sulla Siria “bisogna evitare che ci siano iniziative come quelle in Libia”, dove “all’intervento armato non ha fatto seguito una scommessa politica. Serve una strategia complessiva con il coinvolgimento di tutti e non iniziative spot”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»