Ansaldo Sts, commessa da 100 milioni per assistenza a Rfi

Gli impianti interessati dagli interventi sono sulle principali direttrici del traffico nazionale su linea convenzionale, nonché su tutte le tratte AV/AC
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  E’ di 100 milioni di euro la commessa che Ansaldo Sts si è aggiudicata per la fornitura di servizi di assistenza tecnica, manutenzione e riparazione, riconfigurazione ed aggiornamento di apparati sviluppati da Ansaldo Sts e presenti sulla rete Rfi.

Come si legge nella nota della società, l’accordo biennale disciplina due tipi di attività:

– i servizi di assistenza tecnica, manutenzione e riparazione di tutti gli apparati a tecnologia Ansaldo Sts distribuiti sulla rete Rfi;

– gli interventi di riconfigurazione ed upgrade tecnologico di sistemi ed impianti di fornitura Ansaldo Sts relativi alle tecnologie Rbc, Scc/Sccm, Acc/Accm, Ssa, Scmt-T e Ctc Evo.

Gli impianti interessati dagli interventi sono sulle principali direttrici del traffico nazionale su linea convenzionale (Scc/Sccm dei nodi di Torino, Milano, Verona, Venezia, Genova, Napoli, Palermo e sulle direttrici Tirrenica ed Adriatica), nonché su tutte le tratte AV/AC (coinvolgendo le tecnologie Rbc/Ertms Lii, Acc/Accm, Scc/Sccm).

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»