hamburger menu

Tajani: “Anche l’Italia sospende i finanziamenti all’Unrwa”

Alcuni impiegati dell'Agenzia sarebbero presumibilmente coinvolti negli attacchi terroristici di Hamas del 7 ottobre scorso

Pubblicato:27-01-2024 12:25
Ultimo aggiornamento:28-01-2024 13:40
Canale: Mondo
Autore:
UNRWA AUDIT Commissione Ue
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Anche il governo italiano ha sospeso finanziamenti all’Unrwa, l’Agenzia Onu per il soccorso e l’occupazione dei rifugiati palestinesi nel Vicino Oriente dopo lo scandalo di alcuni impiegati presumibilmente coinvolti negli attacchi terroristici di Hamas del 7 ottobre scorso. A sospendere i finanziamenti sono stati Stati Uniti, Canada e Australia.

“Il governo italiano ha sospeso finanziamenti UNRWA dopo l’atroce attacco di Hamas contro Israele del 7 ottobre- scrive su X il ministro degli Esteri Antonio Tajani- Paesi alleati hanno recentemente preso stessa decisione. Siamo impegnati nell’assistenza umanitaria alla popolazione palestinese, tutelando la sicurezza di Israele“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2024-01-28T13:40:01+01:00