NEWS:

Finlandia, passanti accoltellati a Turku. Aggressore gridava Allahu Akbar: due morti

L'uomo è stato fermato dalla polizia che gli ha sparato alle gambe

Pubblicato:18-08-2017 14:31
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 11:36

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA  – Un uomo in Finlandia, a Turku, a sud ovest del paese, non lontano da Helsinki, ha accoltellato diverse persone per strada urlando Allahu Akbar.

L’uomo è stato fermato dalla polizia che gli ha sparato alle gambe.


Ci sono due morti

“Otto persone accoltellate, due morte”. Lo comunica la polizia finlandese in merito all’attacco a Turku, secondo quanto riferisce la Bbc. La polizia continua a cercare eventuali complici dopo aver arrestato uno degli autori dell’attentato.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy