Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Dissesto idrogeologico, l’Università di Firenze ‘campionessa’ per gli studi sulle frane

Tra le prime al mondo per produttività scientifica nel campo della ricerca sul tema. A scriverlo è la rivista scientifica 'Landslides'.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

franeFIRENZE – L’Università di Firenze ‘campionessa’ per gli studi sulle frane: è tra le prime al mondo per produttività scientifica nel campo della ricerca sul tema. A scriverlo è la rivista scientifica Landslides che ha pubblicato uno studio indipendente basato sull’analisi di oltre 10.000 pubblicazioni internazionali tra il 1991 e il 2014.

In particolare, l’Ateneo è al sesto posto assoluto tra i 5.702 istituti di ricerca considerati dall’analisi bibliometrica. Sale invece al terzo se si restringe la graduatoria alle sole Università, ponendosi dietro Kyoto University e National Taiwan University, con le quali il Dipartimento di Scienze della terra ha stabilito, peraltro, accordi di cooperazione internazionale.

“Il risultato conferma la qualità della ricercacasagli unifi Unifi sulla previsione e prevenzione dei fenomeni franosi ad alto”, commenta piega Nicola Casagli, ordinario di Geologia applicata. Nel 2014 il Dipartimento di Scienze della Terra è stato riconosciuto per la terza volta consecutiva Centro di eccellenza mondiale per la riduzione del rischio di frana, dal programma mondiale sulle frane dell’Unesco e della Isdr (l’Ufficio per la riduzione del rischio dei disastri delle Nazioni Unite).

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»