Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Stasera su Iris il film ‘Steve Jobs’ con Michael Fassbender

steve-jobs-fassbender
A 10 anni dalla scomparsa del fondatore di Apple
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il 5 ottobre del 2011 se ne andava Steve Jobs. Fondatore di Apple, Pixar e NeXT è stato un visionario, precursore dei tempi, la cui storia fatta di successi, ma anche di inaspettate cadute, continua ad essere fonte di ispirazione per molti. Indimenticabile il suo discorso, pochi mesi prima della morte a causa di un cancro che lo ha stroncato non ancora sessantenne, davanti ai giovani dell’Università di Stanford, che con il suo ‘Stay hungry, stay foolish’ incoraggiò a seguire sempre i propri sogni.

LEGGI ANCHE: ‘Stay hungry, stay foolish’, il discorso di Steve Jobs a 10 anni dalla scomparsa

Questa sera, mercoledì 6 ottobre, alle 21.15 Iris gli rende omaggio con la pellicola ‘Steve Jobs’, diretta da Danny Boyle. Il film, uscito nelle sale nel 2015, ha come protagonista Michael Fassbender e si basa sulla biografia autorizzata del fondatore di Apple, scritta da Walter Isaacson e pubblicata nel 2011. Diviso in 3 atti, ripercorre la storia di Jobs attraverso tre lanci di prodotti tecnologici iconici: il Macintosh nel 1984, il NeXTbube del 1988 e l’’iMac del 1998. A firmare la sceneggiatura del film, nel quale recitano anche Kate Winslet e Seth Rogen, è il premio Oscar Aaron Sorkin.

LEGGI ANCHE: ‘Stay hungry, stay foolish’, il discorso di Steve Jobs a 10 anni dalla scomparsa

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»