Gabriele Muccino torna sul grande schermo con “L’estate addosso”

Il film nelle sale dal 15 settembre. Sarà presentato alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

lestate_addosso_locandinaROMA – Sarà presentato alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia, L’Estate addosso, il nuovo film firmato da Gabriele Muccino.

La pellicola, in sala dal 15 settembre, vede Jovanotti autore delle musiche originali e nel cast Brando Pacitto, Matilda Lutz, Taylor Frey e Joseph Haro.

La trama

Marco ha 18 anni, sta per diplomarsi al liceo ma di fronte alle fatali scelte della vita, è terribilmente angosciato dall’incertezza assoluta sul proprio futuro.

L’estate “della maturità” subisce un improvviso colpo di scena quando, in seguito ad un incidente con lo scooter, Marco riceve dall’assicurazione un risarcimento che gli consentirà di partire per San Francisco.

Con suo grande disappunto però, anche Maria, una compagna di scuola soprannominata da tutti “la Suora”, partirà alla volta della sua stessa meta, ospite della stessa coppia di amici contattati dal compagno di classe Vulcano.

Jovanotti firma la colonna sonora

L’ESTATE ADDOSSO, la canzone di Lorenzo Jovanotti che tutti conoscono, è nata insieme al soggetto del film tre anni fa, quando però ancora il progetto era in preparazione.

Lorenzo convinse Gabriele a dargli il permesso di pubblicarla subito nel suo album anche se il film non c’era ancora, e adesso finalmente lei è “tornata a casa”.

La colonna sonora de “L’estate addosso” è stata prodotta e realizzata da Lorenzo Cherubini in collaborazione con Christian Noochie Rigano e Riccardo Onori al Noochie’s studio e ai Red Bull studios di New York.

Da venerdì 2 settembre sarà in tutti i negozi e digital store. Il disco sarà disponibile anche in una versione in vinile in 500 copie su Amazon, dove è già possibile preordinarle.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»