Regionali 2015, Serracchiani non ha dubbi: “Vittoria netta, avanti fino al 2018”

ROMA  - Il risultato e' "un netto e chiaro 5 a 2" e l'orizzonte del governo resta "il
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – Il risultato e’ “un netto e chiaro 5 a 2” e l’orizzonte del governo resta “il 2018. Il processo delle riforme del governo e’ supportato da queste regionali e da quelle precedenti”. Lo dice la vice segretaria del Pd, Debora Serracchiani, nel corso di una conferenza stampa.

“Eravamo partiti a dicembre 2013 con 6 regioni a 6, oggi siamo 10 a 2 per il centrosinistra. Questo e’ il risultato della segreteria Renzi”, aggiunge.

(Tutti i dettagli sull’analisi di Debora Serracchiani nel notiziario DIRE in abbonamento)

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»