AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE ECONOMIA

Per la Bce Italia aumenta la fiducia dei consumatori e cala la disoccupazione

bce ROMA – “L’aumento della fiducia dei consumatori nell’area dell’euro è stato sospinto soprattutto dalla Germania, oltre che da Spagna e Italia. In questi ultimi due paesi il miglioramento del clima di fiducia dei consumatori ha coinciso con un calo del tasso di disoccupazione”. Cosi’ la Banca centrale europea nel bollettino economico.

Nell’area dell’euro “i risultati delle indagini e gli indicatori economici più recenti sono in linea con il protrarsi dell’espansione economica nel primo trimestre del 2015”.

Per la Bce “guardando oltre il breve termine, le misure di politica monetaria adottate di recente dal Consiglio direttivo, il basso livello dei corsi petroliferi e il deprezzamento dell’euro dovrebbero contribuire ad ampliare e rafforzare gradualmente la ripresa. Al tempo stesso, nonostante i mercati del lavoro abbiano evidenziato ulteriori segnali di miglioramento, la disoccupazione resta elevata e il grado di capacità produttiva inutilizzata dovrebbe diminuire solo gradualmente”.

Infine, “gli indicatori dell’attività economica mondiale continuano a segnalare una dinamica di crescita costante all’inizio del 2015”.

30 aprile 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988