Agricoltura, seminario sulla fragola del metapontino

fragolePOTENZA – Una giornata di studio dedicata alla fragola del Metapontino è stata organizzata  all’Istituto tecnico Agrario “G. Cerabona” di Marconia di Pisticci  in collaborazione con la Regione Basilicata, Asf (Associazione per lo sviluppo della frutticoltura “Biagio Mattatelli” di Metaponto) e Alsia. L’incontro tecnico si svolgerà sabato 30 aprile a partire dalle ore 9,30 nell’Aula magna dell’Istituto. Dopo i saluti del dirigente scolastico Francesco Di Tursi ci sarà l’apertura della mostra pomologica.
Nel corso del seminario, per l’Asf “B. Mattatelli”, Carmelo Mennone terrà una relazione sulla “Fragola in Basilicata: aspetti tecnici ed economici”, mentre Filippo Radogna illustrerà la mostra iconografica “La fragola, regina del Metapontino” sempre a cura dell’associazione.
La mostra, realizzata con il patrocinio della Regione Basilicata, di Alsia e di Matera Capitale europea della Cultura 2019, consta di 14 pannelli (7 in lingua italiana e in 7 lingua inglese) su cui è narrata la storia della rosacea nell’area ionica oltre che le varietà coltivate, il fenomeno Candonga, il ciclo colturale, l’impianto e i sistemi di forzatura, le crittogame, i parassiti e il loro controllo, la raccolta, il packaging, i mercati e le notizie botaniche. L’esposizione sarà mantenuta in base permanente presso l’Azienda sperimentale dimostrativa “Pantanello” dell’Alsia e su richiesta di scuole, enti pubblici e privati potrà anche essere presentata ed esposta presso le loro sedi. Saranno illustrate da Vincenzo Montesano presidente dell’Asf “B. Mattatelli” le nuove iniziative, in particolare il Premio interregionale per i maturandi negli Istituti agrari per l’anno scolastico 2015-2016.
I lavori saranno conclusi dall’assessore regionale alle Politiche agricole e forestali, Luca Braia.

27 Apr 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»