AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE ambiente

Allarme siccità; scontro su legge sui Parchi; birra artigianale, parte il progetto luppolo.it


ARRIVA L’ESTATE MA E’ ALLARME SICCITA’

Inizia un’estate che si preannuncia bollente, in tutta Europa si fanno già i conti con gli effetti di una primavera anomala che in Gran Bretagna è stata come in Italia la seconda più calda dall’inizio delle rilevazioni. La Coldiretti lancia l’allarme: la siccità in Italia ha già colpito l’intera Penisola dall’Emilia Romagna alla Sardegna, dal Veneto al Friuli, dal Piemonte alla Lombardia, dalla Liguria alla Toscana, dal Lazio all’Umbria, dalla Calabria alla Campania, dalla Puglia alla Basilicata fino in Sicilia.

E’ SCONTRO SULLA NUOVA LEGGE DEI PARCHI

La Camera ha votato in seconda lettura la legge che riforma la gestione delle aree protette, dovrà tornare al Senato per l’approvazione definitiva ma è scontro. “un passaggio importante per migliorare la tutela dei gioielli del nostro patrimonio ambientale” la definisce il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti. “la Camera, non solo ha scelto di snaturare i Parchi Nazionali, ma ha portato indietro di quarant’anni la legislazione di salvaguardia della Natura”, gli ribatte il Wwf, che invita i senatori a intervenire a palazzo Madama annunciando la mobilitazione contro lo “SNATURA Parchi” come definiscono il testo.

ESTATE A RISCHIO INCENDI, CONAPO LANCIA ALLARME

“Se dovessero scoppiare dei grossi incendi boschivi come facciamo con 3 mila uomini in meno nei Vigili del Fuoco, 3 mila uomini in meno nella Forestale? Chi interviene, i Carabinieri? Se dovessero succedere dei casini denunceremo tutto alla Procura della Repubblica”. Così il segretario del Conapo (sindacato autonomo Vigili del Fuoco), Antonio Brizzi, con lo scioglimento del Corpo forestale “sono stati dati 7 mila forestali ai Carabinieri- dice Brizzi- E ai Vigili del Fuoco ne hanno mandati circa 360. E’ una vergogna”.

BIRRA ARTIGIANALE, AL VIA PROGETTO LUPPOLO.IT

Al via il progetto LUPPOLO.IT, affidato dal ministero delle Politiche agricole al Crea, con l’obiettivo principale di incrementare la sostenibilità e la competitività della filiera brassicola nazionale. Attraverso il miglioramento competitivo e qualitativo delle materie prime (orzo e in particolare luppolo), il Crea coordinerà le attività per realizzare una filiera della birra artigianale 100% made in Italy. Un circuito italiano di coltivazione del luppolo potrebbe contribuire alla diffusione di una diversa qualità delle materie prime e del prodotto finale, dovuta all’unicità e alla particolarità della geomorfologia del territorio nazionale.

REGIONE SARDEGNA. AL VIA PIANO MOBILITÀ ELETTRICA

Anche la Sardegna si muove verso la mobilità elettrica. La Regione ha presentato un piano, che ha una dotazione iniziale di 15 milioni, prevede l’acquisto di veicoli elettrici per il trasporto pubblico locale e la realizzazione di colonnine di ricarica per le auto elettriche nell’area metropolitana di Cagliari, nella rete metropolitana di Sassari, e a Nuoro, Olbia e Oristano dove vive oltre il 50% della popolazione dell’isola.

21 giugno 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram