NEWS:

La stampa americana impietosa, la copertina del Time: “Panic”. Il New York Times invita il Presidente a ritirarsi

Tiene ancora banco il dibattito sul confronto televisivo sui due candidati alla Casa Bianca. Il Presidente in carica si difende

Pubblicato:28-06-2024 21:41
Ultimo aggiornamento:15-07-2024 23:24

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Tiene ancora banco il dibattito televisivo tra Joe Biden e Donald Trump. La stampa americana non lascia spazio a interpretazioni nel giudizio sul confronto tra i due candidati alla Casa Bianca: il TIME porta in copertina il titolo “Panico”; il comitato editoriale del New York Times invita candidamente Joe Biden a ritirarsi.

LEGGI ANCHE Solo Biden può sostituire Biden: che succede se il Presidente rinuncia alla candidatura?

Feroci dunque le critiche alla performance dell’attuale inquilino della Casa Bianca, che in molti non hanno esitato a definire ‘disastrosa’, tanto da tornare insistentemente a parlare di un suo possibile ritiro, specie se dovesse registrarsi una perdita di consensi nei sondaggi. Ipotesi del ritiro che Biden ha categoricamente smentito, pur ammettendo di non fare “più bene i dibattiti come prima”. Nonostante ciò si è detto convinto che vincerà le elezioni: “è in gioco la democrazia”. “So come fare questo lavoro – ha aggiunto in un comizio elettorale in North Carolina – . Non correrei di nuovo se non credessi di poterlo fare. Donald Trump è una minaccia”.


A SETTEMBRE NUOVO DUELLO IN TV

Il portavoce della campagna del presidente, Seth Schuster, ha assicurato: “Biden non abbandonerà la corsa”. Anche lo stesso Trump, alla Fox, si è detto convinto di ritenere che Biden “sarà” il suo sfidante nella corsa alla Casa Bianca. Citando fonti vicine al presidente uscente, la CNN ha fatto sapere inoltre che Joe Biden intende partecipare al secondo dibattito con il rivale repubblicano, a settembre.

OBAMA: “SERATE NEGATIVE CAPITANO”

Anche Barack Obama ha commentato la performance non esaltante di Biden: “Serate di dibattito negative capitano, ne so qualcosa. Ma questa elezione è ancora una scelta fra chi si è battuto per la gente ordinaria per tutta la sua vita e chi pensa solo a se stesso. La posta in gioco a novembre è alta”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy