Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Lavoro, Fortuna: “I dati sull’occupazione riflettono una situazione economica difficile”

fabio fortuna
Intervista a Fabio Fortuna, economista e rettore dell’università Niccolò Cusano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Purtroppo non arrivano buone notizie. Il tasso di disoccupazione si riavvicina pericolosamente al 10%. L’aspettativa era per un 9,5%, in diminuzione di uno 0,1%, invece aumenta fino al 9,9%. Purtroppo sale anche la disoccupazione giovanile e scende leggermente il numero degli occupati. Dati sicuramente non positivi che, uniti agli altri dati macroeconomici, riflettono una situazione di difficoltà che è maturata a livello interno nel corso degli anni e a livello internazionale con una regressione inattesa che sta colpendo anche il secondo semestre del 2019. E quella ripresa del 2020 che sembrava potesse essere leggermente più decisa, si fa invece sempre più flebile”. Lo ha detto Fabio Fortuna, economista e rettore dell’università Niccolò Cusano, intervenendo ai microfoni di Radio Cusano Campus. “Speriamo che questa manovra- aggiunge- nonostante le difficoltà, porti qualcosa di positivo. Certamente nessuno ha la bacchetta magica e nessuno può far miracoli. Sono state sterilizzate le clausole di salvaguardia dell’Iva e questo è importante, ma è evidente che 23,1 miliardi in una situazione come quella attuale siano di difficile reperimento. Tre miliardi si spera di recuperarli dall’evasione, ma inevitabilmente ci saranno nuovi balzelli, qualche tassa in più per compensare le necessità dovute al disinnesco delle clausole di salvaguardia”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»