Trieste, domani al via il festival di cinema di fantascienza

Si inizierà con la celebrazione dei cinquant'anni di Star Trek
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

tsff16_6

TRIESTE – Al via domani, martedì 1° novembre, la 16esima edizione del Trieste Science+Fiction Festival, che si svolgerà fino a domenica 6 novembre. Trieste torna quindi ad essere la città della scienza e della fantascienza, grazie alla sua storica manifestazione internazionale dedicata all’esplorazione dei mondi del fantastico. A dare il via all’iniziativa sarà la celebrazione dei cinquant’anni di Star Trek con la proiezione in anteprima italiana del documentario “For the Love of Spock” di Adam Nimoy, figlio dell’attore Leonard Nimoy, che interpretava il personaggio di Spock della serie Star Trek. Il film di apertura della manifestazione, proiettato in anteprima italiana, sarà “Morgan” diretto dal figlio di Ridley Scott, Luke Scott e distribuito dalla 20th Century Fox, che sbarcherà nelle sale italiane il prossimo 9 novembre.

di Mattia Assandri, giornalista

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»