Dopo le nuove scosse di terremoto riattivato il numero 45500 per sms solidali

E' possibile donare due euro inviando un sms solidale o per gli operatori di linea fissa effettuando una chiamata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

sms-solidale_terremotoROMA – A seguito della nuova scossa che ieri mattina  ha interessato i territori dell’Italia centrale, già interessati dal terremoto del 24 agosto, è nuovamente attivo il numero solidale 45500 a sostegno delle popolazioni colpite. Lo riferisce la Protezione civile.

Grazie al protocollo d’intesa esistente tra Dipartimento della Protezione Civile e operatori di telefonia fissa e mobile, tramite gli operatori Tim, Vodafone, Wind, H3G e Poste mobile è possibile donare due euro inviando un sms solidale o per gli operatori di linea fissa effettuando una chiamata al numero 45500. I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile che provvederà a destinarle alle regioni colpite dal sisma.

LEGGI ANCHE

Nuova forte scossa in Centro Italia alle 7.41. Crolla la basilica di Norcia

Terremoto di grado 5.4. La scossa scuote l’Italia centrale

Terremoto, ecco le macerie di Visso FOTO e VIDEO

La vita in polvere, diario da Amatrice: memorie di una tragedia FOTO

Il terremoto, la vita ad Arquata un mese dopo/FOTOGALLERY

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»