Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, Oms: “Stati Uniti paese con più contagi, poi India e Regno Unito”

EMERGENZA CORONAVIRUS, I VOLTI DELLA TERAPIA INTENSIVA DEL POLICLINICO MILITARE CELIO
Nel Regno Unito le vaccinazioni aiutano a contenere il numero dei morti, non quello dei contagi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Nel mondo continua inarrestabile la corsa della pandemia da Covid-19, provocata soprattutto dalla variante Delta. L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha stilato una particolare classifica che elenca i Paesi che registrano il numero più elevato di contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore. In base ai dati forniti dall’Oms, il triste primato appartiene agli Stati Uniti che, alla data del 30 agosto 2021, fanno segnare il maggior numero di nuovi casi in un solo giorno: 181.046 per l’esattezza, che fanno raggiungere i 38.524.398 di casi totali. Dall’inizio della pandemia al 30 agosto il numero dei morti è invece pari a 631.134.

Subito dopo gli Usa c’è l’India, nazione in cui ha fatto la propria comparsa per la prima volta la variante Delta. Nel Paese asiatico i nuovi positivi registrati in 24 ore sono 49.909. Il terzo gradino del podio è occupato dal Regno Unito, che fa segnare 32.937 nuovi contagi in un giorno. Il massiccio impiego delle vaccinazioni ha però contenuto il numero delle vittime: 61 quelle registrate al 30 agosto. Quarto posto per l’Iran: la repubblica islamica fa segnare 31.516 casi confermati in 24 ore e, in totale, 4.926.964 casi confermati dall’inizio della pandemia. In quinta posizione il Brasile, dove si segnalano 24.699 contagi in un giorno. Con i suoi 20.728.605 contagi confermati, lo Stato sudamericano è tra i primi anche per quanto riguarda i casi totali da inizio pandemia.

Con la sesta, la settima e l’ottava posizione si torna in Asia: in Malesia si registrano 20.579 casi confermati in 24 ore. Da quando è iniziata la pandemia, in totale sono 1.706.089 i positivi al Covid. A seguire il Giappone, con 19.994 contagi registrati in 24 ore e 1.454.364 casi totali. Subito dopo il Paese che ha ospitato le Olimpiadi e dove attualmente si stanno disputando le Paralimpiadi troviamo le Filippine: in 24 ore si registrano 18.528 casi confermati, per un totale di 1.954.023 positivi da quando la pandemia ha avuto inizio. Nono posto per la Russia, con 18.325 contagi registrati in un giorno, mentre i casi totali arrivano a 6.901.152. In decima ed ultima posizione c’è il Messico, che il 30 agosto ha fatto registrare 17.546 nuovi casi, per un totale di 3.328.863 positivi dall’inizio della pandemia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»