Coronavirus, scendono i contagi: sono 996 i nuovi casi, 6 i decessi

94 le persone in terapia intensiva, 8 in più di ieri
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Sono 996 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sul coronavirus emesso dal ministero della Salute. I pazienti con coronavirus in terapia intensiva in Italia sono 94, 8 più di ieri. Sei i decessi.

IN CAMPANIA 184 CASI, 35 RIENTRI DA SARDEGNA E 51 DA ESTERO

Anche nelle ultime 24 ore in Campania i contagi sfiorano quota 200. Il bollettino di oggi (aggiornato alle 23:59 di ieri) dell’unità di crisi della Regione evidenzia 184 nuovi contagi con 86 casi rientro (35 dalla Sardegna e 51 dall’estero). I tamponi processati sono 5.783. Il totale complessivo dei positivi supera quota 7mila arrivando a 7.066 contagi su 419.261 tamponi effettuati dall’inizio emergenza.
Nelle ultime 24 ore non si è verificato alcun caso di decesso (il totale dei morti da Covid-19 resta pari a 445) nè è segnalata alcuna nuova guarigione (totale 4.412).

IN EMILIA-ROMAGNA ALTRI 117 POSITIVI E 4 NUOVI DECESSI

In Emilia-Romagna ci sono 117 nuovi casi di Covid-19 in più rispetto a ieri (con 6.132 tamponi), di cui 57 asintomatici. Quattro i decessi in regione: uno in provincia di Piacenza, uno in quella di Reggio Emilia, uno in quella di Modena e uno in quella di Bologna. Dei 117 nuovi positivi, 53 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 40 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 20 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, mentre il numero di casi di rientro da altre regioni è 18. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38 anni. Su 57 nuovi asintomatici, recita il bollettino diffuso dalla Regione, 22 sono stati individuati attraverso gli screening e i test introdotti dalla Regione, 28 grazie all’attività di contact tracing mentre due casi sono emersi dai test pre-ricovero e di cinque non è ancora nota l’origine.

IN TOSCANA 73 NUOVI CASI, LEGGERA CRESCITA RICOVERI

In Toscana 73 nuovi casi di Coronavirus, 2 nuove guarigioni e nessun decesso. A riportarlo è il bollettino giornaliero della Regione trasmesso alla protezione civile che marca, pertanto, una lieve frenata delle nuove infezioni. Dall’inizio dell’epidemia sono 11.858 i casi positivi, 9.143 i guariti e 1.141 i deceduti. Oggi, tuttavia, si registra una crescita dei ricoveri in area Covid: sono in tutto 60 i ricoverati (+7), di cui 8 in terapia intensiva (+3). Salgono in misura più marcata, invece, i pazienti con sintomi lievi in isolamento domiciliare (1.514, +64) e delle persone poste in sorveglianza attiva (3.734, +47).

NEL LAZIO 148 NUOVI POSITIVI, 75 A ROMA

“Su oltre 13 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 148 casi, di questi 75 sono a Roma e zero decessi. Si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 44%) e calano i casi con link dalla Sardegna (circa 34%). Da domani pomeriggio attivo il drive-in nel parcheggio lunga sosta dell’aeroporto di Fiumicino in collaborazione con AdR e Croce Rossa Italiana.”. Così in un comunicato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

31 Agosto 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»