VIDEO | Regionali Campania, Berlusconi: “Caldoro persona giusta”

"Sulla sanità commissariare De Luca" ha dichiarato Antonio Tajani questa mattina alla presentazione dei candidati di Forza Italia della circoscrizione Napoli
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
NAPOLI – “De Luca ha saputo costruite se stesso come personaggio televisivo e gliene va dato atto. Ma governare e’ un’altra cosa. La politica non e’ uno spettacolo, smette di essere divertente quando nasconde problemi come quelli della Campania”. Cosi’ Silvio Berlusconi in collegamento telefonico nel corso della presentazione, all’hotel Mediterraneo, dei candidati di Forza Italia della circoscrizione Napoli alle elezioni regionali in Campania.

BERLUSCONI: “CALDORO PERSONA GIUSTA”

“Mi dispiace non essere nella mia citta’ del cuore – aggiunge Berlusconi – non vedo l’ora di tornare a Napoli che da troppo attende soluzioni dei problemi. Sono certo che Caldoro sia la persona giusta per far ripartire Napoli e la Campania, ha capacita’, preparazione serieta’, esperienza, e’ stato eccellente governatore. Ogni voto a lui sara’ dimostrazione che la Campania vuole cambiare, che non vuole rassegnarsi a un destino di essere in fondo nelle classifiche su trasporti, sanita’, fondi europei”.

TAJANI: “SULLA SANITÀ COMMISSARIARE DE LUCA”

“Visto quello che sta accadendo mi pare che le quotazioni del presidente uscente stiano precipitando. La Campania e’ una delle regioni con il maggior numero di contagi. Non doveva accadere, si sapeva che ci sarebbe stata una possibile seconda ondata e non e’ stato fatto nulla“. Cosi’ Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, nel corso della presentazione a Napoli della lista azzurra per le prossime elezioni regionali in Campania. Quello che chiede Forza Italia, spiega Tajani, e’ “il commissariamento del commissario: De Luca non puo’ piu’ continuare a fare il commissario della sanita‘. Il governo deve intervenire”. Il governatore, prosegue, “si e’ dimostrato inadeguato, non e’ stato in grado ne’ di affrontare l’emergenza Covid ne’ e’ stato adeguato a risolvere il problema della sanita’ napoletana”.

“IN CAMPANIA SERVE UOMO SERIO E AFFIDABILE,  NON LA BRUTTA COPIA DI TOTÒ E TROISI”

“Abbiamo voluto la candidatura di Stefano Caldoro alla guida della Campania per rappresentare una vera alternativa a un governo regionale pasticcione. Il dramma della sanita’ campana non e’ dovuto solo al Covid, basta vedere le scene vergognose dei malati e dei ricoverati in questa regione: ecco perche’ serve una rivoluzione, un uomo serio, affidabile, non abbiamo bisogno della brutta copia di Toto’ o Troisi”. Lo ha dichiarato a Napoli Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, nel corso della presentazione della lista azzurra per le prossime elezioni regionali.

“NAPOLI IN QUESTI ANNI NON È STATA BEN GOVERNATA”

Napoli e’ una grande capitale – aggiunge Tajani – e deve essere governata da una persona all’altezza della situazione. Io non credo che in questi anni sia stata governata bene. Stiamo valutando chi possa essere la persona piu’ adatta, la sceglieremo insieme ai nostri alleati”.

CALDORO: “LISTA FI COMPETITIVA E SENZA CLIENTELE”

“È una lista competitiva, aperta, libera, senza clientele, con l’organizzazione di Forza Italia storica e con un grande contributo dei militanti”. Cosi’ Stefano Caldoro, candidato presidente per il centrodestra alle regionali in Campania, a margine della presentazione a Napoli della lista azzurra. “Il programma – spiega – significa grande rilancio delle infrastrutture, grande attenzione al sociale e alla salute della persona”. Attenzione anche “a come si potra’ creare nuova occupazione”. 

DI SCALA: “OBIETTIVO È TESTO UNICO SULL’EDILIZIA”

“Negli ultimi 5 anni “sono state fatte tante chiacchiere e tanti annunci. Io presiedo la commissione regionale Sburocratizzazione e mi rendo conto che tanti provvedimenti sono rimasti solo allo stato di annuncio”. Cosi’ Maria Grazia Di Scala, consigliera uscente e candidata di Forza Italia alle prossime regionali in Campania, a margine della presentazione della lista azzurra della circoscrizione Napoli. Il primo obiettivo e’, per Di Scala, “mettere mano in maniera seria e concreta ad un testo unico sull’edilizia, uno dei provvedimenti che i campani aspettano come l’acqua nel deserto”. “La coalizione – sottolinea il candidato consigliere azzurro Ermanno Russo – dovra’ battere De Luca. Quella di Forza Italia mi sembra una lista di persone perbene, che hanno voglia di fare, che hanno idee chiare e concrete. Al di la’ della mia ci sono tante esperienze che sicuramente potranno fare bene e dimostrare che per i prossimi anni ci sono politici veri che – conclude – prendono impegni seri”. 
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

31 Agosto 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»