fbpx

Tg Lazio, edizione del 31 marzo 2020

CORONAVIRUS, HOTEL MARRIOTT DI ROMA OSPITERÀ PAZIENTI

L’hotel Marriott di Roma, vicino al Covid Hospital Columbus, sara’ utilizzato per ospitare i pazienti affetti da Coronavirus. Lo hanno annunciato questa mattina l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, insieme a Marco Elefanti, direttore generale della Fondazione Policlinico Gemelli. La struttura ospitera’ i pazienti post acuti a bassa intensita’ di cura. “La rete sanitaria regionale “e’ attrezzata e forte ma oggi la sfida si vince non solo sull’ospedale ma anche sul territorio”, ha detto D’Amato, che ha anche aggiunto che grazie a un accordo con Fedaralberghi a breve anche altre strutture affiancheranno l’hotel Marriott per la cura dei pazienti.

CORONAVIRUS, DA REGIONE LAZIO OLTRE 20 MILIONI PER BUONI SPESA

Ventuno milioni di euro a sostegno delle famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza Covid-19. Li ha stanziati la Regione Lazio con due delibere di giunta. I fondi sono così suddivisi: 7 milioni destinati ai Municipi di Roma Capitale, mentre i restanti 12 ripartiti tra gli altri Comuni del Lazio. “Il buono spesa o pacco alimentare- ha spiegato l’assessore regionale al Welfare, Alessandra Troncarelli- ha un valore di 5 euro a persona al giorno, elevabile a 7 euro in caso in cui il destinatario sia un minore”.

CORONAVIRUS, DA ROMA CAPITALE RACCOLTA FONDI PER PMI

Al via da parte del Comune di Roma una raccolta fondi per le piccole e medie imprese in difficoltà a causa dell’emergenza Covd 19. Lo ha annunciato la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che fa un appello “a cittadini, grandi imprenditori o aziende per un contributo che servira’ a finanziare la riapertura di piccole imprese e negozi di Roma. Molte di queste persone- continua la prima cittadina- rischiano di diventare vittime dell’usura: per questo avranno bisogno di un aiuto per ripianare eventuali debiti e ripartire”.

ROMA, AL VIA DA PIAZZA VENEZIA IL ‘PIANO SAMPIETRINI’

Al via a Roma il ‘Piano Sampietrini’. Il progetto di riqualificazione e di valorizzazione della pietra simbolo della Capitale partirà da piazza Venezia dove i lavori dureranno circa 210 giorni. La pavimentazione sarà rinnovata mantenendo i sampietrini e saranno effettuati interventi di bonifica della rete idraulica con pulizia di caditoie e tombini e il restyling della segnaletica orizzontale. “Anche in un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo- ha detto la sindaca Virginia Raggi- vanno avanti i cantieri importanti per il futuro di Roma. E’ una buona notizia per tutti i cittadini”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

31 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»