In Campania Berlusconi ‘re della remuntada’, Cesaro: “Lui unico leader”

Non ha dubbi Armando Cesaro, consigliere regionale della Campania, nell’indicare l’ex presidente del Consiglio come leader del centrodestra
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Forza Italia è il primo partito della coalizione e ha superato la Lega. Lo dicono i dati. E il nostro leader si chiama Silvio Berlusconi“.

Non ha dubbi Armando Cesaro, consigliere regionale della Campania, nell’indicare l’ex presidente del Consiglio come leader del centrodestra.

In un’intervista all’agenzia DIRE, Cesaro afferma che “con Berlusconi in campo in campagna elettorale si riesce sempre a guadagnare 10 – 15 punti. Mi piace definirlo il re della remuntada”.

“Con lui in campo – assicura – Forza Italia riuscirà a raggiungere il 20% e il centrodestra unito può arrivare al 40”.

Per la leadership, il capogruppo di FI è convinto che le primarie non servono “magari le faremo direttamente in occasione del voto” , spiega.

“Siamo a favore delle primarie fatte per legge. Quelle del PD, con i giapponesi e i cinesi che vanno a votare, sono solo un danno”.

di Nadia Cozzolino, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»