Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Aeroporto di Firenze, impatto zero? Il rettore Tesi è scettico: “Vedremo le carte”

ROMA  - Sull'aeroporto di Firenze
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

rettore tesi (700 x 525)ROMA  – Sull’aeroporto di Firenze e l’impatto ambientale valutato dallo studio Via di Adf sul polo universitario di Sesto Fiorentino “il fatto che non ci siano ricadute e’ una cosa un po’ da valutare sulla base delle carte, quindi ci riserviamo di vederle. Certamente, mi sembra difficile che ci sia un impatto zero. Un concetto di zero e’ un numero difficilmente usabile, quindi va visto e ovviamente faremo le nostre valutazioni”.

Lo ha dichiarato ai giornalisti il rettore dell’universita’ di Firenze, Alberto Tesi, a margine dell’inaugurazione dei corsi di laurea dell’anno accademico 2014-2015. “Non vogliamo che il potenziamento dello scalo, sul quale non abbiamo mai espresso contrarieta’, porti alla perdita del polo scientifico di Sesto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»