La batosta dei socialisti in Francia e la ‘caduta’ delle idee di sinistra in Italia… Per colpa di chi? – LEGGI TUTTO

Il male della sinistra? La puzza sotto il naso, il non volersi rapportare più col popolo "rozzo e
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il male della sinistra? La puzza sotto il naso, il non volersi rapportare più col popolo “rozzo e zoticone” per qualcuno. La batosta del partito socialista in Francia riapre il problema del rapporto tra politici di sinistra e cittadini elettori. Un rapporto che, negli ultimi anni, si è fatto sempre più acuto. Come mai?

Una risposta la possiamo trovare in questo frammento del bel film “La Crisi” di Coline Serrau del 1992. Il disoccupato si ritrova seduto nella bellissima magione del deputato socialista, che vuol pontificare su razzismo, povertà e su questo lo interroga. Ecco, dalle risposte che il disadattato ‘filosofo’ rifila al superpolitico della ‘gauche’ si capisce il perché della caduta del feeling: forse è colpa del troppo caviale…

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»