fbpx

Tg Politico, edizione del 31 gennaio 2019

ITALIA IN RECESSIONE, CONTE: NON PERDIAMO LA FIDUCIA

L’Italia entra in recessione con il calo della crescita peggiore dal quarto trimestre del 2013. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte invita a non perdere la fiducia. Si tratta di una contrazione attesa- spiega- e sottolinea come sia fondamentale il clima di entusiasmo che accompagnera’ le misure del governo nel 2019. “Il rilancio andra’ a regime nel secondo semestre del prossimo anno”, spiega Conte che esclude una manovra correttiva. “Non ci saranno tagli alla sanita’”, aggiunge.

CONFINDUSTRIA AL GOVERNO: AGIRE SUBITO

L’Italia deve “reagire subito di fronte al rallentamento dell’economia, attivando investimenti pubblici e privati”. Confindustria chiede al governo di non ignorare i segnali negativi degli ultimi mesi e passare subito all’azione. “Bisogna aprire immediatamente i cantieri”, dice il presidente Vincenzo Boccia. Gli industriali rivolgono lo sguardo anche alle prossime elezioni europee: “La politica- sottolineano- deve essere meno provinciale e meno nazionalista. Un’Europa più forte- dice ancora Boccia- è nell’interesse di tutti”.

MIGRANTI, SBARCA A CATANIA LA SEA WATCH

E’ terminata l’odissea di Sea Watch 3: la nave con a bordo 47 migranti e’ attraccata a Catania. Quindici minori saranno ospitati nella citta’ siciliana, gli altri migranti andranno in sette paesi europei. L’agenzia Onu per i rifugiati ricorda che “il salvataggio in mare è un imperativo primordiale”. Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ribadisce che la linea dell’Italia non cambia: “Tolleranza zero per clandestini e delinquenti”.

XYLELLA, M5S ED EX INSIEME CONTRO L’ORDINANZA DELLA REGIONE

No alle eradicazioni degli ulivi. La deputata pentastellata Sara Cunial e l’ex Saverio De Bonis contro l’ordinanza della regione Puglia sull’emergenza xylella. “E’ un fenomeno che da veneta conosco, il land grabbing”, dice Cunial. In sostanza, spiega, si individua una regione, se ne decide il destino a tavolino senza informare i cittadini, consentendo a interessi privati di depredare la terra”. Per De Bonis la base del M5S e la Puglia condividono la battaglia. “Sono sulla nostra stessa lunghezza d’onda”, spiega.

AL VIA L’ANNO ACCADEMICO DELLA CATTOLICA DI ROMA

Inaugurato l’anno accademico dell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore di Roma, alla presenza del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il rettore Franco Anelli ha ribadito che “cura e persona sono due parole chiave” per l’Ateneo e l’Universita’, che resta aperta a tutti, “senza discriminazioni”. Il premier Conte rassicura: “Il governo punta sulla ricerca, sull’innovazione e sulla formazione”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

31 Gennaio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»