‘Global digital 2018’: nel mondo in 4 miliardi connessi ad Internet, 43 milioni solo in Italia

ROMA –  Come ogni anno We Are Social in collaborazione con Hootsuite, la piattaforma di social media management più utilizzata a livello mondiale, pubblica il ‘Global digital 2018’, report annuale volto a comprendere la diffusione dei social media e di internet.

 Dall’analisi effettuata in 239 Paesi è emerso che il numero degli utenti connessi ad Internet quest’anno ha sorpassato i 4 miliardi, e cioè più della metà della popolazione del mondo. Inoltre durante il 2017 più di 250 milioni di persone si sono connesse ad internet per la prima volta; l’Africa è il continente che ha registrato un maggiore tasso di crescita. Il 75% della popolazione mondiale ora possiede un cellulare, di cui la metà è uno smartphone. Anche l’utilizzo dei social media riscontra un notevole aumento, registrando una crescita del 13% rispetto al ‘Global digital report’ del 2017. 

Facebook si riconferma il social network più usato

Si conferma anche quest’anno (come nel report precedente) Facebook come social più usato, con quasi 2.1 miliardi di utenti iscritti, ma a paragone è Instagram a correre più velocemente, vedendo il numero dei suoi utenti triplicarsi rispetto allo scorso anno. Immediatamente dietro ci sono Whatsapp e Facebook Messenger, che registrano un tasso di crescita doppio rispetto a Facebook (precisamente +30% contro +15%), non riuscendo comunque a raggiungerlo.

In Italia il 73% della popolazione è online

Riguardo ai dati italiani è emerso che il 73% della popolazione è online (43 milioni di persone) e sono 34 milioni gli utenti attivi sui social media. Insomma, i dati parlano chiaro: gli italiani connessi a internet sono aumentati del 10% rispetto all’anno precedente, così come quelli attivi sui social media, che sono aumentati di 3 milioni di unità. E’ inoltre emerso che gli utenti italiani trascorrono circa 6 ore al giorno online, quasi il doppio del tempo passato mediamente davanti alla tv. Due ore su queste sei vengono spese sui social media.

In Italia bene YouTube, stenta Istagram

Sempre riguardo l’Italia, sono le piattaforme social Youtube e Facebook a contare il maggior numero di utenti attivi in controtendenza al trend mondiale, che vede Facebook nettamente in testa rispetto a Youtube. In Italia è invece Instagram a non avere ancora perfettamente ingranato, in quanto gli utenti del nostro paese non lo utilizzano primariamente: basti pensare che Facebook Italia conta 34 milioni di utenti attivi, contro Instagram Italia che ne conta 16 milioni.

Curioso poi che Facebook Italia sia in percentuale frequentato più da uomini (52% contro il 48% delle donne), mentre su Instagram Italia sia maggiore la frequenza femminile (51% delle donne contro il 49% degli uomini).

Il report completo è disponibile su https://wearesocial.com/it/blog/2018/01/global-digital-report-2018

31 Gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»