Strage di Viareggio, Moretti condannato a sette anni

Condannati anche Michele Mario Elia, al tempo ad di Rete ferroviaria italiana e Vincenzo Soprano, ex ad di Trenitalia e di Fs Logistica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Foto di rabendeviaregia

ROMA  –  Mauro Moretti è colpevole. L’ex ad di Ferrovie dello Stato, attualmente alla guida di Leonardo-Finmeccanica, è stato condannato in primo grado alla pena di sette anni per la strage di Viareggio.

Condannati anche Michele Mario Elia, al tempo ad di Rete ferroviaria italiana e  Vincenzo Soprano, ex ad di Trenitalia e di Fs Logistica. Per loro pena di 7 anni e mezzo.

I reati di cui sono accusati sono disastro ferroviario, incendio colposo, omicidio colposo plurimo, lesioni personali.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»