Migranti, Guardia Costiera: “400 soccorsi nel canale di Sicilia”

Sono in totale 385 i migranti tratti in salvo oggi nel Canale di Sicilia, in tre distinte operazioni di ricerca e soccorso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

salvataggio migranti guardia costieraROMA – Sono in totale 385 i migranti tratti in salvo oggi nel Canale di Sicilia, in tre distinte operazioni di ricerca e soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del ministero delle Infrastrutture e Trasporti. I migranti, che viaggiavano su tre gommoni in difficoltà, hanno chiesto aiuto tramite telefoni satellitari.

Sul primo gommone in mattinata è intervenuta la nave Ludwigshafen, inserita nel dispositivo Eunavfor Med, traendo in salvo 134 migranti. Il secondo gommone, in tarda mattinata, è stato raggiunto da Nave Dattilo della Guardia Costiera, che ha soccorso 133 migranti. Anche il terzo gommone è stato soccorso, nel pomeriggio di oggi, da nave Dattilo della Guardia Costiera che ha tratto in salvo 118 migranti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»