Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

La Croazia trema ancora: due nuove scosse di terremoto

terremoto
Magnitudo di 4.9 e 4.7. Dal Friuli pronti gli aiuti da destinare a Petrinja e Sisak, le zone a sud di Zagabria più colpite dal terremoto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRIESTE – La terra trema ancora in Croazia. Dopo il forte sisma di ieri, due nuove scosse si sono sentite questa mattina, alle 6.14 e alle 6.26, rispettivamente di magnitudo 4.9 e 4.7 della scala Richter, svegliando anche gli abitanti di Trieste. Intanto in tutto il Friuli Venezia Giulia molte persone si stanno mobilitando raccogliendo fondi e beni di prima necessità, da destinare a Petrinja e Sisak, le zone a sud di Zagabria più colpite dal terremoto. Nella sede della Protezione civile di Palmanova sono in partenza anche cinque mezzi con a bordo 50 tende da campo, che raggiungeranno oggi la Croazia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»