Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Politico Parlamentare, edizione del 30 novembre 2021

tg politico
In questa edizione si parla di: inflazione alle stelle, mai così alta dal 2008; Covid e Natale "in giallo" per l'Italia; il M5s userà i fondi del due per mille; Svimez, il pil del Sud cresce ma meno che al Nord
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

INFLAZIONE ALLE STELLE, MAI COSÌ ALTA DAL 2008

Vola l’inflazione a novembre. Mai così alta dal 2008. Aumenta dello 0,7% su base mensile e del 3,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il carovita continua ad essere sostenuto soprattutto dalla crescita dei prezzi dell’energia. Lo rileva l’Istat che però conferma anche il ritmo sostenuto del pil. Nel terzo trimestre la crescita è aumentata del 2,6% in confronto al trimestre precedente e per la fine dell’anno la variazione acquisita è del 6,2%, superiore di due decimi rispetto alle stime del governo. Sul fronte manovra, il governo cerca l’intesa con i partiti per blindare l’iter della legge di bilancio in Parlamento, ma con i sindacati è rottura sulle tasse. Cgil, Cisl e Uil pensano allo sciopero generale.

COVID, PER L’ITALIA SARÀ UN NATALE “IN GIALLO”

Le classi torneranno in Dad anche con un solo contagiato. Lo stabilisce una circolare ministeriale firmata ieri sera. Il governo sceglie la strada della prudenza visto l’aumento dei positivi da Covid. Il governatore del Veneto, Luca Zaia, prevede nelle prossime settimane un’Italia quasi tutta in giallo, ma confida nel super Green Pass per evitare chiusure a Natale. La variante Omicron continua a diffondersi e i virologi non hanno ancora chiarito se sia in grado di bucare i vaccini. Intanto, l’amministratore delegato di Moderna, Stephane Bancel, annuncia nel giro di 3-4 mesi un siero ad hoc, proprio perchè, dice, è necessario sviluppare nuove forme di immunizzazione.

ANCHE IL M5S USERÀ I FONDI DEL DUE PER MILLE

Il 72% dei votanti del Movimento 5 stelle è d’accordo sul ricorso ai fondi del 2 per mille. È questo l’esito del voto online a cui hanno partecipato quasi 35 mila militanti. Quindi anche i pentastellati potranno beneficiare del finanziamento dei contribuenti. E’ una vittoria di Giuseppe Conte che però spacca il partito. Tanti gli scettici sulla necessità di conformarsi agli altri partiti: dalla ministra Fabiana Dadone al capogruppo alla Camera, Davide Crippa. Si riorganizzano attorno ad Alessandro Battista, invece, gli ex grillini. ‘Su la testa’ sarà il nuovo partito che vedrà proprio Di Battista come leader.

SVIMEZ, PIL SUD CRESCE MA MENO CHE AL NORD

Quest’anno il pil del Centro-Nord si attesterà al +6,8% mentre nel Sud crescerà del 5%. A stimarlo è la Svimez. Il rimbalzo ci sarà per l’intero territorio italiano – si legge nel rapporto dell’associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno. Il Sud resta comunque meno reattivo nel rispondere agli stimoli di una domanda legata a esportazioni e investimenti. Con la pandemia sono aumentate le famiglie in povertà assoluta: adesso sono 2 milioni, quasi la metà al Sud.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»