Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

“Sirene”, il 30 novembre l’ultimo appuntamento: anticipazioni

Nella scorsa puntata totalizzati oltre 3,5 milioni di spettatori
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ultimo appuntamento il 30 novembre alle 21.15 con la serie fantasy di Rai 1 “Sirene“.  La fiction con protagonisti Valentina BellèLuca Argentero e Michele Morrone ha riscosso un notevole successo di pubblico, conquistando il cuore degli italiani. Il 23 novembre Sirene ha vinto la battaglia degli ascolti, totalizzato oltre 3,5 milioni di telespettatori, il 14,74% di share.

Anticipazioni episodi del 30 novembre

Negli ultimi due episodi della serie la sirene sono tornate a vivere in fondo al mare. Dentro di loro però qualcosa è cambiato, la vita di adesso rispetto a quella vissuta sulla terra appare piatta e vuota. Salvatore intanto sta cercando con difficoltà di tornare alla normalità e smetterla di pensare a Yara.

La sirena dal canto suo deve decidere se salvare la propria specie dall’estinzione visto che si sta avvicinando la notte del plenilunio, il momento designato per procreare con il tritone Ares.

A sconvolgere questo precario equilibrio interverrà la professoressa Maldini che riuscirà a catturare Irene e Yara e dimostrare così l’esistenza di questa nuova razza. Inizierà quindi una corsa contro il tempo per le sirene che cercheranno di coinvolgere tutti coloro che potranno aiutarle per liberare le due prigioniere.

Leggi anche “Sirene”, il 23 novembre su Rai 1 la quinta puntata

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»