Musumeci: “Futuro dei lavoratori Blutec nel buio” anche dopo proroga cassa integrazione

"Sostegno assicurato ai lavoratori dell'ex Fiat fino al 31 dicembre 2019" dichiara il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – “Apprendiamo con piacere la notizia relativa alla proroga della cassa integrazione, ma il futuro dei lavoratori Blutec rimane nel buio. Abbiamo chiesto al ministro per lo Sviluppo economico un confronto sulla reindustrializzazione dell’area di Termini Imerese, dove il governo della Regione è pronto a investire in infrastrutture, a sostegno delle imprese, ma ancora oggi non c’è una risposta”. Lo dice il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, commentando la firma del decreto, al ministero del Lavoro, con il quale è stata disposta la cassa integrazione per i lavoratori dell’ex Fiat fino al 31 dicembre.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»