Netflix, i film e le serie tv disponibili a novembre

Disponibili anche 'The Irishman', 'Il Re' e il documentario su Armando Maradona
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Roma – A novembre su Netflix è tempo di grandi titoli. Finalmente sulla piattaforma streaming sbarca l’attesissimo ‘The Irishman’, ultima pellicola di Martin Scorsese. In arrivo anche il film ‘Il re’ presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia, con protagonista la giovane star Timothee Chalamet. Per i piu’ piccoli (e non solo) sulla piattaforma streaming, dal 3 novembre, arriva un cartone animato che ha fatto storia: “Siamo fatti così”. 28 episodi per tornare a viaggiare tra globuli rossi e piastrine per scoprire il funzionamento del corpo umano.

The Irishman

Una nuova epica saga sulla criminalità organizzata (della durata di 210 minuti), nella quale, a 24 anni di distanza da ‘Casino”, Robert De Niro e Joe Pesci tornano a recitare insieme. Nel cast, alla sua prima collaborazione con Scorsese, anche Al Pacino.  ‘The Irishman’, prodotto dalla stessa Netflix, sarà nei cinema selezionati dal 4 al 6 novembre, per poi approdare finalmente sulla piattaforma streaming dal 27 novembre.

Il film rappresenta un viaggio a ritroso nel tempo, la possibilita’ per gli spettatori di tornare negli anni ’60 di “Quei Bravi ragazzi” e riassaporandone l’atmosfera. Chi volesse prepararsi adeguatamente alla visione di ‘The Irishman’ potrà vedere o rivedere  “Quei Bravi ragazzi” dal 15 novembre su Netflix.

LEGGI RECENSIONE NO SPOILER ‘The Irishman’, il testamento del ‘gangster movie scorsesiano’

‘IL RE’

Altro titolo molto atteso di questo autunno ‘Il Re’, una pellicola che mescola Shakespeare con fatti storici realmente accaduti, tanto da non sapere piu’ dove finisce la realta’ e inizia la finzione. Protagonista l’erede al trono d’Inghilterra Enrico V, interpretato dalla giovane star di “Chiamami col tuo nome”Timothee Chalamet.

Diventare adulti e assumersi delle responsabilita’ enormi, dovendosi costantemente guardare le spalle da nemici e “amici”, imparando la difficile arte del compresso, questo il cuore della pellicola, nel cui cast figurano anche Joel Edgerton e Lily-Rose Depp.

LEGGI ANCHE

Timothée Chalamet è ‘Il re’, il film da novembre su Netflix

 

DIEGO MARADONA

Il documentario, presentato in esclusiva e fuori concorso al Festival del Cinema di Cannes, racconta di un’icona contemporanea, un eroe latino, un uomo al centro di numerose discussioni per la sua vita dentro e fuori dal campo. I sei anni che Maradona passerà in Italia lo trasformeranno in una figura leggendaria, inarrestabile sul campo, idolatrato dai più ma distrutto dai legami con la camorra e dalla sua dipendenza dalla cocaina. Il film, su Netflix dal 15 novembre, disegna proprio la parabola di ascesa e caduta della sua carriera, celebrando sia il mito intramontabile sia l’uomo pieno di contraddizioni. Diego Maradona è anche la storia di un ragazzino povero e senza istruzione che diventa una stella senza nessuno strumento apparente, una storia di rivincita e di una vita fatti di trionfi, di cadute, una continua altalena di sfide senza mai fermarsi.

‘KLAUS’, IL PRIMO FILM D’ANIMAZIONE FIRMATO NETFLIX

‘Klaus’ è una sorta di prequel della celebre storia di Babbo Natale. Come ha iniziato a fabbricare giocattoli per i bambini? Perché la sua slitta è trainata dalle renne? Queste e altre domande trovano risposta nella pellicola. A fare da filo conduttore nella trama Jesper, un ragazzo “viziato, bipolare ma molto sensibile”, ha raccontato Marco Mengoni, in conferenza stampa. Il cantante presta la sua voce al protagonista della pellicola, il postino Jesper, nella versione italiana del film. Accanto a lui Francesco Pannofino e Carla Signoris, rispettivamente Klaus e la cattiva Miss Krum.

LE SERIE TV DI NOVEMBRE SU NETFLIX

Anche sul fronte delle serie tv, novembre sarà un mese ricco di grandi e attese novità. Arriva la terza stagione di ‘The Crown’, con un cast completamente rinnovato: il premio Oscar Olivia Colman, sostituirà l’amata Claire Foy nel ruolo della Regina Elisabetta II. Seconda stagione invece per ‘The End of the F***ing World’, che sbarca su Netflix da martedì 5 novembre.

‘The End of the F***ing World’

Nei nuovi episodi debutta il personaggio di Bonnie, interpretato dalla vincitrice del premio BIFA Naomi Ackie (Lady Macbeth, Star Wars: Episodio IX), una outsider con un passato complicato e un misterioso legame con Alyssa.

Lo scrittore inglese Charlie Covell torna come sceneggiatore della seconda stagione di ‘The End of the F***ing World’, ispirata ai personaggi dell’omonima serie di fumetti di Charles Forsman. Le canzoni originali e la colonna sonora saranno nuovamente a cura di Graham Coxon. Le registe inglesi Lucy Forbes (In My Skin) e Destiny Ekaragha (Gone Too Far) dirigeranno rispettivamente il primo e il secondo blocco di episodi.

‘THE CROWN 3’

Nella terza stagione di The Crown la nuova guardia si insedia a Downing Street, mentre la Regina Elisabetta II (Olivia Colman) e la sua famiglia affrontano le sfide di un Regno Unito in costante cambiamento. Dalla Guerra Fredda fino alla corsa allo spazio, sullo sfondo l’esuberanza degli anni Sessanta e la lunga ripresa degli anni Settanta, la Famiglia Reale si deve adattare ad un mondo nuovo, più libero ma al tempo stesso molto più turbolento.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

30 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»