fbpx

Tg Riabilitazione, edizione del 30 ottobre 2019

AL GEMELLI ‘INFORMA ALZHEIMER’ CONTRO FAKE NEWS

Dalla necessità di fare chiarezza e fornire dati scientificamente verificati su questa grave e diffusa patologia neurologica nasce il progetto ‘Informa Alzheimer’, una linea telefonica con un centro di ascolto per dare conto sullo stato dell’arte riguardo alle demenze. Il progetto, nato su impulso del professor Paolo Maria Rossini, direttore Area Neuroscienze della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs di Roma, permette di fare chiarezza sulle fake news che circolano in rete sull’Alzheimer, attraverso l’attivazione di uno Sportello virtuale che sarà contattabile tramite linea telefonica allo 0630157018 oppure via email [email protected], dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17.

ICTUS. OSSERVATORIO ANNUNCIA ‘MANIFESTO SOCIALE’

In occasione della Giornata mondiale dell’ictus, che si celebra il 29 ottobre, Osservatorio Ictus Italia richiama l’attenzione sui numeri di questa malattia e sulle azioni che possono essere avviate in collaborazione tra istituzioni, specialisti e associazioni. E lo fa annunciando un ‘manifesto sociale’, documento all’interno del verranno sottolineate le priorità organizzative ed assistenziali rivolte ad assicurare ai pazienti la migliore risposta sanitaria. Nel nostro Paese, intanto, si registrano ogni anno circa 120mila casi di ictus, dei quali circa un terzo porta alla morte nell’arco di un anno e circa un terzo ad invalidità seria.

A GALLIERA DI GENOVA NUOVE MOC, TAC E RISONANZE

Inaugurate all’ospedale Galliera di Genova tre apparecchiature di ultima generazione: Moc, Tac e Risonanza Magnetica. “Abbiamo investito nel complesso oltre un milione di euro, di cui quasi 900mila euro per l’innovazione tecnologica- ha fatto sapere il direttore generale del Galliera, Adriano Lagostena- Speriamo ora di poterle portare nel nuovo ospedale”. Le nuove apparecchiature contribuiranno a formulare diagnosi più precise, premessa indispensabile, secondo l’assessore alla Sanità Sonia Viale, per “garantire ai pazienti cure appropriate”.

GIORNATA MONDIALE MENOPAUSA, OPEN DAY DA ONDA

Una corretta informazione, un’attenta prevenzione e un’adeguata terapia ormonale sostitutiva sono fondamentali per migliorare la qualità di vita delle donne in menopausa. È stato dedicato al benessere di queste donne l’open day organizzato dall’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, che ha coinvolto gli ospedali con i Bollini Rosa per offrire servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione femminile, con consulenze e colloqui, esami strumentali, info point e distribuzione di materiali informativi).

A ROMA PROGETTO RIEDUCATIVO PER BIMBI TRA TERRA E ACQUA

Un progetto ludico-motorio rivolto ai bambini affetti da disordini neuropsicomotori nato su iniziativa dello studio medico Ripani di Roma, in collaborazione con l’accademia Aquananda. Si tiene all’Eur all’interno degli impianti sportivi del Comitato italiano Paralimpico, in viale delle Tre Fontane. A parlarne con l’agenzia Dire è Francesca Romana Ripani.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

30 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»