Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Fermata coppia di ladri nel ragusano, sono madre e figlio

Concetta Condorelli e Santo Pulvirenti, catanesi, di 74 e 38 anni, sono stati scoperti e arrestati dalla polizia di Ragusa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Lui distraeva la commessa, lei arraffava tutto l’oro che poteva in pochi secondi. Era questo il modus operandi di una coppia di ladri, Concetta Condorelli e Santo Pulvirenti, madre e figlio catanesi di 74 e 38 anni, scoperta e arrestata dalla polizia di Ragusa.

Gli agenti della squadra mobile li hanno individuati grazie alle telecamere di sicurezza delle gioiellerie colpite e alla collaborazione delle vittime. La coppia ha portato a termine un colpo da 15mila euro nella sola Ragusa, ma gli investigatori sospettano che ci possano essere vittime in altre zone della Sicilia e in altre regioni. La donna è finita ai domiciliari, il figlio in carcere.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»