Conte leader del centrosinistra? Calenda contro il Pd: “È folle”

Il leader del Pd Zingaretti aveva detto che deciderà l'allenza e che Conte ha governato bene. Per Calenda sono "farneticazioni"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Questa posizione del Pd è folle. Se Conte è il nuovo leader del centro sinistra allora questa coalizione va battuta. Ed è mortificante che tutto il PD si accodi a queste farneticazioni. Noi dal 16/11 saremo in campo per ridare una casa ai riformisti”. Lo scrive su twitter Carlo Calenda, commentando le parole del segretario del Pd Nicola Zingaretti, che aveva detto: “Conte candidato premier del centrosinistra se dovesse cadere il governo? Lo decidera’ l’alleanza. Io dico che ha lavorato bene”.

LEGGI ANCHE: Zingaretti: “O col M5s si costruisce un’alleanza o niente governo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»