hamburger menu

Il People Mover si ferma di nuovo, ma questa volta era previsto

Dal 5 al 10 ottobre servizio sospeso per lavori di manutenzione alla monorotaia previsti dalla programmazione periodica. Bus navetta garantirà il collegamento tra la Stazione e l'Aeroporto di Bologna

Pubblicato:30-09-2022 17:47
Ultimo aggiornamento:30-09-2022 17:47
Canale: Bologna
Autore:
people mover bologna
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BOLOGNA- Il People Mover si ferma dal 5 al 10 ottobre. Si tratta di uno stop programmato, previsto dal programma della manutenzione della monorotaia e calendarizzato all’inizio di ottobre per non interferire con il traffico dell’Aeroporto Marconi in occasione delle fiere stagionali. Durante il periodo di chiusura, spiega Marconi Express, verrà ripristinata la resina sulle vie di corsa, un intervento che potrà variazioni in caso di pioggia o di condizioni meteo avverse.

BUS-NAVETTA PER ANDARE IN AEROPORTO

Nel corso della sospensione del servizio, il collegamento con lo scalo sarà garantito da un bus-navetta in partenza dall’Aeroporto al piano terra di fronte all’uscita arrivi, dalla stazione Lazzaretto in via Terracini e dalla Stazione centrale in via Carracci.

FINO AL 30 OTTOBRE SERVIZIO NOTTURNO CON IL ‘940’

Per rispondere alle esigenze di trasporto dei passeggeri aeroportuali in partenza con i primi voli della mattina o in arrivo con gli ultimi della notte, continuerà fino al 30 ottobre il servizio sperimentale su gomma “Marconi Express 940”. Il servizio è attivo dalle 4 alle 5.20 e dalle 00.10 alle 1.30, con corse ogni 20 minuti che collegano direttamente l’aeroporto Marconi e la Stazione centrale in via Carracci, e viceversa. I costi e le modalità di acquisto dei biglietti per la linea “Marconi Express 940” sono i medesimi del servizio su monorotaia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-09-30T17:47:46+01:00