Salute, l’allarme dell’Iss: “A Roma peggiorati tutti gli indicatori, unica in Ue”

Lo ha detto il presidente dell'istituto superiore di sanità, Walter Ricciardi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Walter Ricciardi

ROMA – “Roma è l’unica tra le 28 capitali europee che ha peggiorato i suoi indicatori di salute negli ultimi anni. Tutti gli indicatori, da quello piu’ solido che e’ l’aspettativa di vita, dalla mortalità infantile alla mortalità per patologie tumorali o il diabete, fanno registrare un peggioramento dei cittadini romani rispetto al resto d’Italia” e all’Europa. Lo ha detto Walter Ricciardi, presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss), intervenendo al convegno ‘Crescita vs crisi’ organizzato dalla ministra Lorenzin.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»