hamburger menu

Mondiali di nuoto, Dario Verani è medaglia d’oro nella 25 km di fondo

Ancora una vittoria per l'Italia che conquista la sua sesta medaglia nel fondo

30-06-2022 20:58
mondiali di nuoto budapest verani
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Foto G Scala / DBM

ROMA – Dario Verani è medaglia d’oro nella 25 km dei Mondiali di nuoto in corso in Ungheria. Sulle acque del Lupa Lake l’azzurro ha chiuso davanti al francese Axel Reymond, argento, e all’ungherese Peter Galicz, bronzo.

Il ventisettenne di Cecina allenato da Fabrizio Antonelli per l’Esercito, che lo scorso anno proprio nelle stesse acque a nord di Budapest vinse il bronzo europeo nella 5 km conquistata da Gregorio Paltrinieri, si impone in 5h02’21″5. Battuto il superfavorito Raymond, già bicampione mondiale in carica e campione europeo, ha condotto per 24,5 km in testa ma nell’imbuto è stato superato allo sprint dall’azzurro, che lo staca di 1″2. Terzo l’ungherese Galicz (5h02’35″4) che regola il gruppetto dove giunge settimo l’altro azzurro Matteo Furlan in 5h02’53″8.

MONDIALI DI NUOTO, LE MEDAGLIE AZZURRE NEL FONDO

E’ la sesta medaglia della spedizione azzurra nel fondo (2 ori, 2 argenti e 2 bronzi) che batte come numero il bottino storico di Fukuoka 2001 dove ci furono però tre ori (3 ori e 2 bronzi), e quello di Budapest 2017 sempre con 5 medaglie senza però medaglie d’oro.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-30T20:58:47+02:00