hamburger menu

Colpo ai clan “Gallo-Cavalieri” e “Quarto Sistema”: dodici arresti nel Napoletano

Sono accusati, a vario titolo, di detenzione e porto di armi da fuoco, detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e tentato omicidio, aggravati dal metodo mafioso

30-06-2022 09:11
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

NAPOLI – Dodici persone, ritenute vicine ai clan Gallo-Cavalieri e Quarto Sistema operanti a Torre Annunziata (Napoli), sono state raggiunte da ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’operazione è stata condotta dagli agenti del commissariato oplontino che hanno dato esecuzione a una ordinanza emessa dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale Antimafia. In carcere dodici soggetti accusati, a vario titolo, di detenzione e porto di armi da fuoco, detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e tentato omicidio, aggravati dal metodo mafioso. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-30T09:11:40+02:00