Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Barcaccia di Roma e piazza Plebiscito a Napoli tra i francobolli della serie “l’Italia riparte”

Francobolli_roma_napoli
Questa mattina sono stati emessi dal ministero dello Sviluppo economico sei francobolli ordinari della serie turistica dedicati a sei città italiane tra cui Milano, Firenze, Venezia e Palermo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – La magnifica scalinata di Trinità dei Monti e la Barcaccia ai suoi piedi sono il simbolo scelto per rappresentare Roma nella serie filatelica “Il patrimonio naturale e paesaggistico”, serie turistica “l’Italia riparte”, composta di 6 francobolli iconici di altrettante città italiane. Questa mattina la Sindaca Virginia Raggi ha presentato il francobollo durante una cerimonia in piazza Augusto Imperatore, davanti al Mausoleo di Augusto, dove assieme a Maria Bianca Farina, presidente di Poste Italiane, e Antonio Palma, presidente dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ha effettuato l’anello filatelico. Inoltre, per l’occasione il palcoscenico allestito nella piazza ha ospitato una performance del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, dal Lago dei Cigni.

“L’Italia riparte, Roma ti aspetta” è il messaggio che si legge sul francobollo, un messaggio “beneaugurante dedicato alla Capitale su iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico, che ha voluto omaggiare le principali città turistiche del nostro Paese in collaborazione con Poste Italiane e con l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato”, ha dichiarato Raggi. “Un segno di speranza per il futuro- ha continuato- cui guardiamo con fiducia a partire da quelli che sono i tesori paesaggistici, artistici e culturali che rappresentano la nostra identità nel mondo, le nostre eccellenze. Per Roma, è stata scelta l’immagine rappresentativa di piazza di Spagna, entrata a far parte dell’immaginario collettivo e da sempre nel cuore di cittadini e turisti. Abbiamo voluto presentare questo francobollo così prezioso davanti al Mausoleo di Augusto, la cui riapertura è uno dei simboli della ripartenza della città, arricchendo la cerimonia con un’esibizione dei danzatori del Teatro dell’Opera di Roma, altra istituzione fondamentale per il rilancio della Capitale”.

I francobolli, distribuiti da Poste Italiane, sono stati stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva non fluorescente. Ciascuna vignetta riproduce una veduta della città rappresentata.
Per la presidente di Poste, il francobollo è “un nuovo significativo riconoscimento al ruolo cardine di questa Città eterna, del suo ruolo fondamentale per la vita e la storia del nostro paese. L’emissione di questo francobollo e degli altri dedicati ad altre grandi città- ha concluso Maria Bianca Farina- ha un significato importante e adesso a questa emissione lo Stato affida il compito di celebrare, esaltando la bellezza di queste splendide città, l’attuale fase di rinascita e di ripartenza dopo la difficile dolorosa emergenza che ha sconvolto le nostre vite”.

PIAZZA PLEBISCITO ALL’ALBA SU FRANCOBOLLO SPECIALE POSTE ITALIANE

Il francobollo di Napoli ritrae, con la tecnica dell’acquarello, piazza del Plebiscito all’alba. Il bozzetto è stato realizzato da uno scatto di Velia Cammarano fotografa dell’ufficio stampa del Comune di Napoli. Completa il francobollo la leggenda “Napoli ti aspetta”, oltre a quella comune “L’Italia riparte”. Sono disponibili, nello spazio filatelia di Napoli, anche i prodotti filatelici correlati ai francobolli (cartoline, tessere e bollettini illustrativi).

È molto bella questa iniziativa che con un francobollo lega Napoli al mondo senza confini – ha detto il sindaco di Luigi de Magistris durante la presentazione del francobollo speciale nello spazio Filatelia di Poste italiane -. Le poste uniscono le persone in tutte le parti del mondo e Napoli è una città attrattiva a livello mondiale, lo è stata sempre di più in questi anni. Noi vogliamo ripartire esattamente da questo: cultura, turismo, bellezza, rinascita, solidarietà e vicinanza a chi sta soffrendo”.
“Oggi – ha detto Enrico Menegazzo, responsabile nazionale Filatelia Poste Italiane – il ministero dello Sviluppo economico emette sei francobolli della serie tematica legata al turismo, che in questo momento hanno un particolare significato e riproducono scorci di Milano, Firenze, Venezia, Roma e Napoli e Palermo. Quello che riguarda Napoli è particolarmente suggestivo e rappresenta piazza del Plebiscito fotografata all’alba da un’angolazione particolare dalla quale si vede anche il Vesuvio.
Il francobollo tariffa B per le spedizioni italiane (cartoline e buste fino a 20 grammi, la tipologia standard) riporta la dicitura “L’Italia riparte, Napoli ti aspetta”, e attraverso una piccola forma d’arte è capace di raccontare grandi storie invita a ripartire attraverso le bellezze delle nostre città”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»