VIDEO | Milano, niente mascherine e distanziamento: Sala chiede al prefetto di denunciare i ‘Gilet Arancioni’

Alla manifestazione hanno partecipato centinaia di persone, senza rispettare le norme sul distanziamento sociale e, in molti casi, senza indossare le mascherine.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ho chiesto al Prefetto di denunciare gli organizzatori della manifestazione dei cosiddetti ‘gilet arancioni’. Un atto di irresponsabilita’ in una citta’ come Milano che cosi’ faticosamente sta cercando di uscire dalla difficile situazione in cui si trova”. Lo scrive su facebook Beppe Sala, sindaco di Milano, dopo la manifestazione di questa mattina dei ‘gilet arancioni’, capeggiati dal generale Antonio Pappalardo, questa mattina in piazza del Duomo. Alla manifestazione hanno partecipato centinaia di persone, senza rispettare le norme sul distanziamento sociale e, in molti casi, senza indossare le mascherine.

LEGGI ANCHE: Roma, gilet arancioni ed estrema destra in piazza: “Il virus non esiste, governo traditore”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»