Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Figc, la Corte d’appello ‘salva’ il Palermo: 20 punti di penalità e resta in B

In primo grado il club rosanero era stato condannato all'ultimo posto e alla retrocessione in C
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una penalizzazione di venti punti da scontare nella classifica del campionato di serie B appena concluso. Questa la sentenza della Corte d’appello della Figc nei confronti del Palermo, accusato di illecito amministrativo.

In primo grado il club siciliano era stato condannato all’ultimo posto e alla retrocessione in C, ma con la sentenza di oggi i rosanero restano nel campionato cadetto.

VIDEO | Palermo Calcio retrocesso, tifosi a Roma per sentenza d’appello

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»