Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Russia, Mosca sanziona Sassoli e altri sette dirigenti Ue

david sassoli
Divieto di ingresso per otto cittadini Ue, la solidarietà della politica: "Atto ostile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La Russia ha vietato l’ingresso nel Paese a otto cittadini degli Stati membri Ue e a rappresentanti delle istituzioni europee, in risposta a misure adottate da Bruxelles contro Mosca. A comunicarlo il ministero degli Esteri russo. Inclusi nella lista nera il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, e Vera Jourova, vicepresidente della Commissione europea per i Valori e la trasparenza.

Nell’elenco figurano anche: il capo dell’Ente regolatore dei media della Lettonia, Ivars Abolins; il direttore del Centro statale linguistico della Lettonia, Maris Baltins; Jacques Maire, membro della delegazione francese all’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa; il capo della procura di Berlino Jorg Raupach; il capo del Laboratorio svedese di sicurezza chimica, biologica, radiazioni e nucleare dell’Istituto di ricerca per la difesa, Osa Scott; Ilmar Tomusk, direttore generale dell’Ispettorato Nazionale sulla Lingua.

DI MAIO SENTE SASSOLI PER ESPRIMERE PIENA SOLIDARIETÀ

A quanto si apprende appena appresa la notizia delle sanzioni disposte dalla Russia nei confronti del presidente del Parlamento Ue David Sassoli e di altre personalita’ il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha sentito immediatamente Sassoli per esprimergli “piena solidarietà”.

GENTILONI: SOLIDARIETÀ A SASSOLI E ALTRI ESPONENTI UE, SANZIONI INUTILI

“Solidarietà a David Sassoli, Vera Jourova e altri esponenti europei colpiti da sanzioni russe. Tanto ingiustificate quanto inutili”. Lo scrive su Twitter Paolo Gentiloni, commissario Ue all’Economia.

FICO: PIENA SOLIDARIETÀ A SASSOLI, SANZIONI ANTI-DEMOCRATICHE

(DIRE) Roma, 30 apr. – “La mia piena solidarietà al presidente del Parlamento europeo David Sassoli, colpito dalle sanzioni decise dal governo russo. Un gesto di ostilità incomprensibile, non compatibile con i valori della democrazia europea e con i principi del diritto internazionale”. Lo scrive su Twitter il presidente della Camera Roberto Fico.

EUROPARLAMENTARI LEGA: SOLIDARIETÀ A SASSOLI

“Solidarietà al presidente del Parlamento Europeo David Sassoli e a tutti gli altri rappresentanti Ue inseriti nella blacklist dal ministro degli Esteri della Russia. Le sanzioni ingiustificate e le intimidazioni non sono la risposta per normalizzare i rapporti e aiutare il dialogo”.
Così in una nota la delegazione della Lega al Parlamento Europeo.

MELONI: SOLIDARIETÀ A SASSOLI E AGLI ALTRI NELLA BLACKLIST

“Solidarietà di Fratelli d’Italia al presidente del Parlamento europeo David Sassoli e alle altre figure istituzionali inserite nella blacklist del governo russo. Nessuna differenza di vedute può giustificare sanzioni personali di questa portata e di questa gravità”.
Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»