Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cuperlo: “Auguri a Renzi. Partito va guidato, non comandato”

"Il Pd da solo non e' in grado si vincere- osserva- o ricostruiamo un perimetro largo di centrosinistra o rischiamo molto"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Secondo questi primi dati mi sembra una affermazione netta di Matteo Renzi. Aspettiamo le percentuali, intanto auguri e buon lavoro“. Lo dice Gianni Cuperlo, parlando al comitato di Andrea Orlando.

LEGGI ANCHE Primarie Pd, l’affluenza vicina ai 2 milioni. Richetti: “Renzi tra il 65 e il 70%”

“Lo zainetto con i gufi non mi sembra di buon auspicio, io mi auguro che questi tre anni di luci e di ombre abbiano insegnato qualcosa, serve una guida del Pd diversa”, prosegue Cuperlo.

“C’e’ una differenza tra guidare e comandare. Un partito va guidato, non comandato“, insiste. “Il Pd da solo non e’ in grado si vincere- osserva- o ricostruiamo un perimetro largo di centrosinistra o rischiamo molto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»