Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Primarie Pd, Renzi scherza con i giornalisti: “Stop riprese, mi annullano il voto”

In corsa per la segreteria, nel giorno della verità, è arrivato al seggio con a fianco sua moglie Agnese, in abito bianco, e sua figlia Ester
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

FIRENZE – Giacchetto di pelle, camicia bianca e jeans. Matteo Renzi si è presentato così alla Casa del popolo di Pontassieve, allestita per l’occasione a seggio per le primarie del Partito democratico.

In corsa per la segreteria, nel giorno della verità, è arrivato al seggio con a fianco sua moglie Agnese, in abito bianco, e sua figlia Ester.

Ha stretto mani e parlato con i militanti. Poi entrato in cabina si è rivolto ai giornalisti: “Ragazzi, fate i seri, qui non riprendete, altrimenti me l’annullano”.

LEGGI ANCHE Primarie del Pd, in fila per votare. E a Roma rubano i gazebo

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»