Roma, Bernaudo (Liberisti Italiani): “A centrodestra chiediamo primarie delle idee e programmi”

Andrea Bernaudo, presidente di Liberisti Italiani e candidato sindaco a Roma: "Aprire un tavolo a tutte le forze alternative a Pd e M5s"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La situazione dei rifiuti a Roma è al collasso per le scelte irresponsabili delle forze politiche. Servono quattro impianti per chiudere il ciclo dei rifiuti e produrre energia, va messo a gara il servizio della raccolta, vanno fatte le gare con bandi che prevedano una divisione del territorio. Per evitare ‘assuntopoli’ e ‘concorsopoli’, che ritornano in modo ciclico di attualità, vanno messi a gara gradualmente anche tutti i servizi, attualmente gestiti in house da Roma Capitale e dalle municipalizzate con pessimi risultati e costi altissimi a danno dei romani e dei turisti. Noi chiediamo al centrodestra di distinguersi dal centrosinistra, di fare le primarie delle idee. Dobbiamo aprire un tavolo di lavoro – aperto alla società civile impegnata e a tutte le forze alternative al Pd e ai 5 stelle – sul programma per Roma”. Lo scrive su Facebook Andrea Bernaudo, presidente di Liberisti Italiani e candidato sindaco a Roma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»