La Sicilia è la regione d’Italia con la più alta mortalità infantile

Ma anche quella che presenta la minore mortalità in Italia tra le donne per tumore del colon-retto.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ospedale catania siciliaLa Sicilia è la regione con la mortalità infantile e neonatale più elevata d’Italia. Il tasso di mortalità infantile (decessi nel primo anno di vita) nel triennio 2009-11 è pari a 4,59 per mille nuovi nati, contro un valore medio nazionale di 3,23. Il tasso di mortalità neonatale (decessi tra bimbi di età 0-29 giorni di vita), nello stesso periodo, è di 3,42 per mille contro un tasso medio di 2,34. A svelarlo è il ‘Rapporto Osservasalute 2014’, condotto dall’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni Italiane, presentato oggi a Roma presso il Policlinico universitario ‘Agostino Gemelli’.

Ma la Sicilia, prosegue il Rapporto, è anche la regione che presenta “la minore mortalità in Italia tra le donne per tumore del colon-retto (le stime sono del 2013), che è pari a 11 per 100mila donne- conclude- contro una mortalità media in Italia di 12,5 per 100mila”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»