Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cannibalismo tra squali all’acquario di Seul

Una femmina di squalo tigre ha divorato un suo simile per questioni di territorio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

squalo attacco

ROMA – Brutto spettacolo per i visitatori dell’acquario di Coex a Seul, che si sono ritrovati per caso ad assistere ad una scena di cannibalismo animale.

Protagonisti dell’episodio due squali appunto, in preda ad una lite territoriale finita ‘col morto’. Lo squalo tigre femmina, grande circa due metri, ha letteralmente divorato un suo simile lungo la metà perché infastidita dall’invasione del suo territorio.

Una lite finita male per entrambe gli animali: per uno, perché è morto, per l’altro perchè ha impiegato 21 ore a digerire il suo pasto che poi ha rigurgitato perchè indigesto.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»