Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Eni-Regione Basilicata, entro gennaio l’accordo per il rinnovo delle concessioni petrolifere

Lo ha fatto sapere il presidente della Regione, Vito Bardi, alla conferenza stampa di fine anno oggi a Potenza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

POTENZA – Sarà chiuso entro fine gennaio 2021 l’accordo tra Eni e Regione Basilicata per il rinnovo delle concessioni petrolifere. Lo ha fatto sapere il presidente della Regione, Vito Bardi, alla conferenza stampa di fine anno oggi a Potenza. Bardi ha ricordato che a febbraio è stato chiuso l’accordo con Total, che prevede 25 milioni di euro ogni 5 anni per lo sviluppo sostenibile e altri 25 milioni ogni 5 anni per il 50 per cento di bandi no oil. Le royalties sono aumentate 80 centesimi per ogni barile e tra le novità rilevanti c’è quella inerente il gas naturale estratto “che sarà interamente assegnato alla Basilicata con beneficio sulla bolletta energetica delle famiglie per i prossimi 30 anni”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»